Oggi giornata scoppiettante, dopo le buone nuove sul binomio Microsoft Office – Ubuntu, è giunto il momento di parlare di Inkscape 1.0 che vede la luce dopo tanti anni di sviluppo. Ve ne avevo parlato a metà aprile in occasione del rilascio di Inkscape 0.92.5 e gli sviluppatori sono stati di parola.

Per chi non lo sapesse, Inkscape è una piattaforma software GPL di disegno vettoriale, open-source e multipiattaforma: è disponibile per Linux, FreeBSD, macOS e Windows. Nativo Linux e basato sulle librerie GTK-3, si pone come valida alternativa libera al noto Adobe Illustrator.

Può essere usato per creare o modificare loghi, diagrammi, grafici e illustrazioni. Inkscape si basa sul formato Scalable Vector Graphics. Permette, ad esempio, di manipolare i file SVG: forme base, i tracciati, i testi, i segnali, le trasparenze, le trasformazioni, i gradienti e i gruppi. Inkscape supporta inoltre i meta-dati Creative Commons, la modifica sui nodi, i livelli, le operazioni complesse sui livelli, i testi su tracciato e la modifica dell’XML SVG. Può importare da diversi formati come EPS, Postscript, JPEG, PNG, BMP e TIFF e esportare in PNG ed in altri formati basati su vettori multipli.

Ciò che affascina di questo programma è la sua semplicità di utilizzo e la presenza di opzioni che software professionali a pagamento non hanno ancora implementato a causa di restrizioni dovute a licenze e permessi.

Inkscape 1.0 è ufficiale

image Cliccate sulla GIF!

Questa major release, molto attesa dalla community, introduce migliorie e nuove funzionalità. L’alpha è stata rilasciata nel gennaio del 2019 e qualche settimana fa è apparsa la prima Release Candidate. Le novità e il changelog sono ovviamente molto corposi.

La novità principale riguarda gli utenti Apple perchè Inkscape 1.0 è offerto come soluzione nativa per macOS, ciò implica un importante incremento dal punto di vista delle performance. Gli utenti di macOS noteranno che questa versione è una ‘preview’, ciò implica che non è da considerarsi perfetta ma ulteriori perfezionamenti sono attesi per le prossime versioni. Sistema operativo base: OS X El Capitan 10.11.

image

Inkscape 1.0 offre un’esperienza più fluida e migliori performance anche su Linux e Windows oltre a una migliore integrazione con macOS (niente più XQuartz!).

queste le parole degli sviluppatori nell’annuncio ufficiale.

Entriamo un po’ più nel dettaglio del changelog in 10 punti:

  1. Presente una nuova PowerPencil mode che migliora il tool Pencil;
  2. Migliorato il tool per l’esportazione in PDF con supporto per link clickable e metadata;
  3. Supporto per nuovi font;
  4. Nuovi template;
  5. Presenti nuove personalizzazioni per temi, icone, font;
  6. Miglior supporto per gli schermi HiDPI;
  7. Migliorie dal punto di vista dell’interfaccia;
  8. Un file può essere salvato come template;
  9. Supporto Python 3 per le estensioni;
  10. Nuove impostazioni di altezza della linea.

Ecco un video-riassunto delle novità:

Per tutti i dettagli, ulteriori GIF, immagini e per il download del software vi rimando al sito ufficiale.

image Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

L'articolo Ecco Inkscape 1.0: migliori performance su Linux e app nativa per macOS sembra essere il primo su Linux Freedom....

Fonte: lffl

Cerca nel sito

Dal blog internazionale

pMusic 6

After more than 2 years since last major update, pMusic 6.0.0 is now released. This post covers the major updates since version 5.6. For more general information about pMusic, please check out the wiki page.Download pmusic-6.0.0 - The pet package...

Leggi

Iscriviti alla newsletter

Ricevi le notizie più importanti direttamente nella tua casella email (premi invio dopo l'indirizzo)

Partner

reware partner

Contatti

Forum
www.italianpuppy.org/community.html
Facebook
facebook.com/ItalianPuppy
Comunicazione in real time